Ateleba Sposa: Abiti per matrimonio

In questo articolo non si parla di abiti da sposa e della collezione 2016, o dei tessuti e delle linee più di moda nella nuova stagione, o piuttosto dei pizzi, corsetti e madreperla, ma dell’esperienza diretta di chi lavora nel mondo della moda sposa, di chi si occupa della realizzazione dell’abito. Tutto inizia con una telefonata o un’e-mail della futura sposa per prendere un appuntamento di prova. Per iniziare, la sposa e lo staff scambiano qualche parola, tanto per smorzare un po’ l’ansia e la tensione. Poi si passa alle misure della sposina sulla base degli stili e dei modelli più adatti al suo corpo. Così si può passare alla fase successiva che riguarda la selezione tra gli abiti che si avvicinano all’idea e alle aspettative della sposa, sempre sotto la supervisione dell’esperta del settore che dovrà valutare i suoi atteggiamenti. Poi c’è la prova abito, dove la sposa si guarderà allo specchio. Se il suo sarà uno sguardo sognante, allora vorrà dire che l’abito è quello giusto…uno sguardo proiettato al giorno del suo matrimonio, quando il marito la guarderà più bella che mai. Un momento emozionante condiviso anche dagli addetti ai lavori, di coloro cioè che lavorano per realizzare l’abito dei suoi sogni. Un lavoro che non si esaurisce lì, ma continua nei numerosi, intensi e anche piacevoli numerosi mesi che seguono. Fino all’istaurarsi di un rapporto molto intenso, dove la sposa, per ogni ansia e dubbio non penserà due volte a chiamare la sua creatrice dell’abito. Un rapporto che si protrae fino al tanto sospirato giorno, dove la sposa riempirà di baci, di abbracci e di coccole la sua ormai amica. E per qualcuna, addirittura, l’amicizia continuerà nel tempo.

Abiti da sposa semplici di Ateleba Sposa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *